poesia

Attimi

Cerco il viso del monello che vive accanto,
m’aspetta tutte le sera per guardarmi sparire nella mia porta.

Scorgo i fiorellini che spuntano tra l’arenaria e l’asfalto uscendo in strada,
i sorrisi dei vecchi che si meravigliano fermandosi negli occhi grandi dei piccoli.

Osservo i vetri appannati e le gocce che cadono lente tra luci sfocate e movimenti di macchine e uomini.

Compro il pane sorridendo e raccolgo le briciole in compagnia.
Con le finestre alle spalle guardo il volto illuminato del mio amore e la bellezza mi scricchiola dentro.

Annunci
Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...