Oltre

Sabbie mobili

Sabbie mobili
e corazze impenetrabile

intorno a me
pulsanti del mio umore

il cielo quieto lo copro completamente
con polveri passate e ragnatele future

l’angoscia mia fa poco rumore
lei spegne
soffoca e sfinisce discretamente,
con eleganza.
dall’altra parte della strada
grida sguaiatamente in un altro cuore

ma è uguale,
solo la rappresentazione è diversa
il caso ricopre le miserie umane
e le essenze migliori
con costruzioni varie.

il bene e il male universali
attraversando noi
esprimono innumerevoli interpretazioni
che giudichiamo e condanniamo

ci muoviamo nella nostra mappa
che sentiamo più sicura del vero territorio

è una bella difesa!

e andare oltre la difesa?

Annunci
Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...