poesia

Cazzeggio

Mi trovo in un limbo
sono in balia di forze stronze
ricevo buone intuizioni
che metto su carta
ma è tutto vago
conosco questo luogo
da sempre
ma solo adesso
mi mescolo ad esso
lo lascio entrare in me
ed io entro in esso
ma non c’è chiarezza
non c’è purezza
manca pure la sintesi
e pure dev’esserci tutto
dov’è?
Sarà la mia ombra che copre tutto?
Ci vorrà la volontà di Schopenhauer?
La presenza Zen?
La mia assenza?
Come avrà fatto Saffo?
Lei ha amato
bruciava d’amore
io no
e mo’ sto qui
a cazzeggiare.
Voi che fareste?

Annunci
Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...