Uncategorized

Vagabondo

Dio è un vagabondo
ha le mani in tasca
mentre cammina nel mondo
sotto al suo cappello
guarda e prosegue
raramente si ferma
per guardar l’amore.
Ha le suole consumate
non si abbandona al vento
non lo comanda
resta sulle sue gambe
per lasciare una scia.
La sua facile traccia
nascosta in pieno giorno
ad occhi appannati
dalla modernità di tutti i tempi.

Annunci
Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...