poesia

Piccoli passi

Assetato e cieco
mi sono incastrato in un ruolo
che il tempo mi ha svelato.
Sono frustrato
incompreso e morto
perché essere incompresi
è essere morti.
Il mondo ama il mondo.
Ho fatto qualche piccolo passo fuori da qui…
ora sono solo
fa male
ma non posso più tornare indietro.

Annunci
Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...