poesia

C’è già 

Cosa sarei senza la mia maschera?

Sarei un analfabeta di me.
Se sapessi ascoltarmi
sarei arte e poesia senza confezione.
Standard
poesia

Piccole cose

Be’ tu amami, quando non lo merito.

Sono in balia di me. Fragile.
Un uomo solo è uno stagno
con tutti gli elementi dell’universo in corpo ma senza Big bang.
Una volta cercavo la perfezione.
Adesso sto attento alle piccole cose,
sorrido alla felicità sbilenca delle mie giornate.
Standard